Feel Free in Rome

partendo da via di San Giovanni in Laterano

via-di-san-giovanni-in-laterano-138-roma

Via di San Giovanni in Laterano 138: Roma e turismo 2015

Via di San Giovanni in Laterano 138 Roma analizza i dati sul turismo in Italia nel 2015. Le due mete preferite dagli utenti del web risultano essere Roma e Milano: la Città Eterna e la città dell’Expo conquistano i turisti sia italiani che stranieri, con un tasso di  crescita che fa ben sperare.

Questa ricerca è resa nota da momondo.it, portale web che offre la comparazione di hotel e voli low cost, che ha sfruttato i dati in entrata sul portale nel periodo tra gennaio e agosto 2015 per stilare un report sulla crescita dei flussi verso l’Italia, confrontando le cifre con quelle registrate nel 2014. I risultati dello studio premiano la crescita dell’economia italiana, con numeri che anche noi di Via di San Giovanni in Laterano 138 Roma non ci saremmo spettati.

via-di-san-giovanni-in-laterano-138-roma-turisti

Abbiamo analizzato i dati inerenti a Roma e Milano, le due capitali del turismo italiano: il duello finisce in un certo senso in parità. Roma da una parte, ha mantenuto la leadership italiana, con il maggior numero di ricerche sul web, Milano dall’altra ha fatto registrare lo sviluppo più accentuato tra 2014 e 2015, con una crescita del 61% . Per noi di Via di San Giovanni in Laterano 138 Roma comunque anche Roma si difende bene, con una crescita pari al 59%.

Per quanto riguarda le nazionalità dei turisti che decidono di passare una vacanza a Roma, il primo posto spetta all’Australia, paese che nonostante l’evidente distanza geografica ha addirittura raddoppiato la propria presenza nella capitale, con un +107%. Al secondo posto i turisti di nazionalità austriaca, che fanno registrare un +92%. Scorrendo nello specifico la classifica dell’incremento 2015 del turismo su Roma, Via di San Giovanni in Laterano 138 Roma nota che l’Olanda si piazza sull’ultimo gradino del podio con un 69% in più rispetto al 2014. Al quarto posto il Portogallo (+58%), seguito da Ungheria (+53%), Turchia (+35%), Irlanda (+31%) e Serbia (+26%).

via di san giovanni in laterano 138 roma

admin • 12 aprile 2016


Previous Post

Next Post

Lascia una risposta

Your email address will not be published / Required fields are marked *