Feel Free in Rome

partendo da via di San Giovanni in Laterano

via-di-san-giovanni-in-laterano-138-roma-liberazione

Via di San Giovanni in Laterano 138 Roma: le parole del 25 aprile

Roma e Via di San Giovanni in Laterano 138 Roma protagonosti nel 71esimo anniversario della Liberazione dell’Italia dal nazifascismo. La tradizione cerimonia è iniziata con la deposizione della corona d’alloro sull’Altare della Patria da parte del presidente Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, accompagnato dal presidente del Consiglio Matteo Renzi e i presidenti di Camera e Senato, Laura Boldrini e Pietro Grasso.

I valori dell’antifascismo sono fondanti per noi di Via di San Giovanni in Laterano 138 Roma, tanto che ogni anno seguiamo con attenzione le parole del capo dello stato che utilizziamo come monito per tutto l’anno.
Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, quest’anno dopo la cerimonia al Vittoriano è arrivato a Varallo Sesia, in provincia di Vercelli, un centro tra i primi ad essere liberati nel giugno del 1944. Dopo l’omaggio ai partigiani al cimitero, Mattarella ha recitato il discorso ufficiale in diretta tv dal teatro civico locale. “E’ sul 25 aprile, su questa data, che si fonda, anzitutto, la Repubblica” – così esordisce Mattarella – “La libertà è nata qui, su queste montagne, con la prima ‘zona libera’, anello di quelle Repubbliche partigiane che hanno segnato la volontà di riscatto del popolo italiano; vere e proprie radici della scelta che il voto del 2 giugno 1946 avrebbe sancito”.

Lo slogan lanciato da capo dello stato e che noi di Via di San Giovanni in Laterano 138 Roma condividiamo è che “È sempre tempo di Resistenza”. I valori dell’antifasciscmo ci devono aiutare a resistere e a combattere le moderne emergenze ai confini d’Europa, in Mediterraneo, in Medio Oriente. Noi di Via di San Giovanni in Laterano 138 Roma speriamo che le parole del capo dello Stato siano ascoltate dalle forze politiche.

via di san giovanni in laterano 138 roma

admin • 26 aprile 2016


Previous Post

Next Post

Lascia una risposta

Your email address will not be published / Required fields are marked *